Copywriter, cos’è? E un #digitalcopywriter?

Che cos’è un copywriter?

Quando mi sono ritrovato a dover spiegare ai miei genitori in cosa consistesse la professione di copywriter mi sono affidato ad un esplicativo esempio di facile e immediata comprensione. Quindi alla domanda: che cos’è un copywriter? Ho risposto semplicemente dicendo: “avete presente la famigerata frase di Nike, Just do it? Bene, l’ha scritta un copywriter.”

Sicuramente l’esempio su riportato chiarisce tante cose nella mente di chi non ha mai sentito parlare di copywriting ma, entrando nel profondo della questione, si può estendere il concetto di scrittura alla pratica di ideazione di una campagna pubblicitaria, al concetto che lega una serie di attività che in seguito verranno identificate come strategia, quindi, al così detto concept creativo. 

Indubbiamente il copywriter non può essere solo nel costruire tutto ciò ma, rappresenta sicuramente un elemento fondamentale all’interno della filiera creativa di una qualsiasi agenzia che possegga una divisione di questo tipo. Infatti il secondo giocatore da annoverare, sempre presente al suo fianco, è il famigerato graphic designer. Insieme, la coppia creativa per antonomasia, sfornerà idee e concept da sviluppare assieme agli altri team d’agenzia che, si occuperanno di ottimizzare la divulgazione del verbo creativo originato dalla coppia suddetta.

 

Cosa fa un #digitalcopywriter?

Come per quanto riguarda qualsiasi cosa nell’universo, anche la professione di copywriter si è evoluta nel corso degli anni, sopratutto con l’avvento impetuoso della tecnologia. Le specifiche attività su descritte sono cambiate, si sono trasformate, se ne sono aggiunte tante altre. Nasce così la figura inedita del #digitalcopywriter. 

Come suggerisce la parola stessa, questa nuova forma di copywriter, anche detto sempre più spesso semplicemente copy, si è ritrovata a dover gestire nuovi mezzi di comunicazione basati sulla digitalizzazione totale delle cose e delle persone. 

Sicuramente uno dei primi vantaggi scaturiti da questa evoluzione è che la scrittura non solo ha mantenuto un alto grado di importanza nei contesti della comunicazione odierna (si guardi banalmente i post sui nostri cari social network), ma ha visto i suoi orizzonti ampliarsi notevolmente insieme alle tecniche basate sulle regole imposte dal nostro bel mondo digital. Infatti una delle caratteristiche che un #digitalcopywriter deve sicuramente avere è la padronanza della famigerata, ma allo stesso tempo sconosciuta, SEO. Non mi dilungherò sull’argomento perché ci sono volumi di migliaia di pagine che le danno la meritata importanza. 

Non si tratta, quindi, solo più di saper scrivere. Bisogna saper farsi trovare nell’oceano del web e adattare la propria scrittura a articoli online, post sui social network, siti web e news letter, si, le news letter che ricevete ogni giorno le scrivono persone, esattamente dei #digitalcopywriter.

Ma c’è qualcuno che si è impegnato affinché le nuove generazioni di copy siano pronti, o almeno abbiano un’idea più fuoco di ciò che andranno a svolgere nella vita lavorativa di ogni giorno. Diego Fontana, #digitalcopywriter per eccellenza, ha creato un vero e proprio strumento da leggere assolutamente e da tirare fuori dalla cassetta degli attrezzi all’occorrenza.

Perché leggere #digitalcopywriter?

Quando scrivo strumento non lo faccio a caso, così lo definisce anche l’autore Diego Fontana e, effettivamente, grazie alla sua struttura, questo libro si presta ad essere utilizzato come un manuale da consultare nei momenti di bisogno. Oltre a fare un chiaro e coinvolgente excursus della professione del #digitalcopywriter ci offre tantissimi spunti creativi analizzando il lavoro dei grandi maestri dell’advertising e del copywriting. Racchiude anche dei veri e propri esercizi per mettere alla prova la nostra creatività e le nostre capacità. Come ho scritto sinteticamente in post su LinkedIn dopo averlo letto: una guida per chiunque. 

Non è un caso che io dica per chiunque. #DigitalCopywriter non è solo per gli addetti ai lavori. I consigli, le idee e gli strumenti che Diego Fontana ci offre, a mio avviso, sono spendibili in qualsiasi contesto, sia lavorativo che di quotidiano approccio alla vita.

Non è nemmeno un caso che io abbia finito di leggerlo in auto.

Summary
Cos'è un copywriter? E un #digitalcopywriter?
Article Name
Cos'è un copywriter? E un #digitalcopywriter?
Description
Uno sguardo ad una delle professioni più affascinanti del mondo della pubblicità e della comunicazione, dal copywriter al #digitalcopywriter.
Author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *